ipad-2-460

Senza voler essere prevenuto, mi sembra che si ripeta la solita storia di Apple, che esce con una versione Beta, chiamata 1.0 per opportunismo commerciale, per la quale gli utenti pagano (e caro) il diritto di essere dei beta tester.
Un anno dopo più o meno esce la versione definitiva, chiamata 2.0 ma è quella che veramente doveva essere. Ci sta. Nel mondo consumer ci sono sempre quelli disposti a comprare l'ultimo prodotto sapendo che sarà presto obsoleto. In realtà non credo che lo faccia solo Apple, ma lo fa con  un impatto mediatico maggiore.
Quanto alle "mancanze", ossia USB e scheda per memorie aggiuntive. il fatto è la Apple ha deciso che il "suo" mondo è quello perfetto, con hot spot wi-fi e umts per tutti. E' il mondo che deve evolversi, non loro a fare in downgrade. Anche questo è un patto con i suoi acquirenti. Non fa una grinza.
Detto questo, gli unici prodotti di Apple che mi appetiscono sono i computer, ma perché ipod (ma se lo ricorda nessuno che esiste ancora?), iphone e ipad non si adattano alle mie esigenze per come sono concepiti. Non ne faccio mai una questione generale. Ognuno sceglie il prodotto che ritiene gli serva. Per mp3 ho un prodotto compatibile che va bene perché lo uso nel modo che mi serve, come telefono ne ho che telefona e non fa molto altro e costa 10 volte di meno, il tablet non mi serve e ho il netbook e il lettore di libri eink. Ognuno faccia le sue scelte senza preconcetti e senza essere acritico. Non fa cagare per principio solo perché è Apple, come non è  il prodotto perfetto solo lo stesso motivo

» Emanuele Manco">Tweet