Scritti, impressioni, opinioni.

Tag: fantascienza Pagina 1 di 7

Trinacria Station

Trinacria Station, prossimamente

È in arrivo un altro progetto al quale ho lavorato negli ultimi tempi: Trinacria Station. Antologia della fantascienza siciliana. Si è trattato di camminare sulle orme tracciate da Gian Filippo Pizzo, l'Antologista per eccellenza della fantascienza italiana. Un progetto che era rimasto incompiuto a causa della sua prematura morte l'anno scorso. 

Il progetto consisteva in un'antologia di racconti di fantascienza scritti da autori siciliani, da presentare alla prima Italcon che si terrà a Catania, nei giorni 10 e 11 dicembre 2022 (trovate tutte le informazioni per iscrivervi alla pagina aetnaconvention.com).

La mia partecipazione era prevista solo come autore, e nei giorni in cui Gian Filippo è morto stavo lavorando al racconto con il quale adesso sono presente. Mi dispiace molto che non abbia potuto leggerlo.

Negli scorsi mesi ho completato il racconto per dovere di completezza, nella prospettiva magari di pubblicarlo altrove. L'ho recuperato definitivamente quando Silvio Sosio mi ha contattato dicendomi che, in omaggio a Gian Filippo, avrebbe voluto completare l'antologia, chiedendomi anche aiuto nella curatela finale.

Sono sempre stato pigro con la narrativa. Mi spiace non essere mai stato in grado di partecipare alle antologie di Gian Filippo, con il quale mi sono incrociato e ho chiacchierato spesso negli scorsi anni in varie convention e appuntamenti fantascientifici. I suoi volumi autentici punti di riferimento per tutti gli appassionati, e mi spiace esserci solo nell'ultima, in forza di un ritrovato interesse per la narrazione, stimolato proprio a suo tempo dal suo invito a esserci stavolta.

Ora vorrei essere chiaro. So che questa non è l'antologia che avrebbe fatto Gian Filippo, ma spero che ci si avvicini. L'editore Silvio Sosio, con l'accordo della famiglia ha recuperato dal suo PC i racconti fino a quel momento giunti, l'elenco dei partecipanti e l'accenno di introduzione che aveva scritto. Inoltre ha acquisito altri racconti per completare il quadro e chiesto a Franco Brambilla la bellissima copertina. Io ho curato la revisione e controllo dei racconti, aggiungendo una mia piccola nota dopo l'introduzione, purtroppo incompleta, e le biografie degli autori.

Insomma, penso di aver aggiunto ben poco al lavoro di Gian Filippo, che era in grande parte compiuto, ma quel poco che ho aggiunto porterà il libro alla vostra attenzione e (spero) lettura, anche in cartaceo.

Vi lascio con qualche informazione sul volume.

Trinacria Station. Antologia della fantascienza siciliana

 

L'antologia della fantascienza siciliana: da Capuana ai giorni nostri, un secolo di narrativa fantastica espressione di una grande e vitale tradizione.

 

Trinacria Station

Copertina di Franco Brambilla

La tradizione della fantascienza in Sicilia ha solide basi e ricchissime espressioni, che attraversano le generazioni e le province. Dai racconti fantascientifici di Luigi Capuana alle prime esperienze di fanzine, a Palermo con Astralia  proprio curata da Gian Filippo Pizzo  e Intercom fino alla più recente, catanese Fondazione SF. In questa antologia Gian Filippo Pizzo ha raccolto testi di quasi tutti i più riconosciuti autori dell'isola, residenti o emigrati. Ne viene fuori in quadro variegato che testimonia la ricchezza e la vitalità di un genere non sempre facile ma sempre affascinante.

IL CURATORE

 

Gian Filippo Pizzo (Palermo, 1951-Firenze 2021) si è occupato per oltre 40 anni di fantascienza e fantastico, in campo sia letterario che cinematografico, in qualità di saggista, recensore, editor e curatore di collane, organizzatore di eventi e cineforum, occasionalmente anche scrittore di racconti, ma sopratutto di apprezzatissimo curatore di antologie. Ne ha curato, anche in collaborazione, oltre venti. Questa è l'ultima a cui lavorato, senza riuscire a completarla portato via da un male contro cui combatteva da tempo. Tra le ultime vi sono Fantaetruria (Carmignani, 2019), Mogli pericolose (Watson, 2019) e Rizomi dal sole nascente (Kipple, 2020), Rapporti dal domani (Delos Digital, 2020). È stato coautore di dodici libri di saggistica  con cui ha vinto quattro Premi Italia  il più recente dei quali è la Guida ai narratori italiani del fantastico (Odoya, 2018)

INDICE DEL LIBRO

 

  • Gian Filippo Pizzo, Introduzione (incompiuta)
  • Luigi Capuana, Il primo maggio del dottor Piccottini
  • Luigi Capuana, La voluttà di creare
  • Bruno D'Agostino, Le urla della mente
  • Salvatore Schiavone, Rapporto sui risultati dell'operazione: Terra Nostra
  • Piero Schiavo Campo, Ritorno
  • Nino Martino, Capo Milazzo
  • Francesco Grasso, Il giorno del ponte
  • Emiliano Farinella, Non può piovere per sempre
  • Antonino Fazio, Empatia
  • Fabio F. Centamore, L'ampolla di hatrigluna
  • M. Caterina Mortillaro, Desolazione
  • Enrico Di Stefano, Stilbe
  • Claudio Chillemi, Il Quarto Livello
  • Mariano Equizzi, KORE
  • Ambra Stancampiano, Òbo
  • Emanuele Manco, Terraforming
  • Enrico Di Stefano, Breve storia della fantascienza siciliana

 

 

EDIZIONE EBOOK

Data di uscita: 13 december 2022

Editore: Delos Digital srl

Collana: Odissea Fantascienza n. 127

Pagine (stimate): 278

Formati: epub, kindle

Prezzo: Euro 4,99

Sito Ufficiale

 

 

Lo splendore del Drago

È arrivato Lo splendore del drago

Lo splendore del drago è il nuovo saggio multiautore edito da Runa dedicato alla figura del drago in dieci saghe del fantastico, al quale ho partecipato con un minisaggio dedicato al Ciclo di Pern di Ann McCaffrey.

Curato da Marina Lenti, vi partecipano, oltre alla stessa Marina, Pia Ferrara, Martina Frammartino, Davide Gorga, Cristina Donati, Silvana De Mari, Paola Bruna Cartoceti, Maria Cristina Calabrese e Paolo Gulisano.

La presentazione a Bookcity Milano

Lo splendore del drago sarà presentato a Bookcity Milano il prossimo 19 novembre 2022, nell'incontro La figura del drago in 10 storie fantasy indimenticabili, al Centro Asteria, Sala Rossa, P.za Francesco Carrara 17, 20141 Milano. Interverranno Marina Lenti, Paolo Gulisano, Cristina Donati, Martina Frammartino ed Emanuele Manco.

Informazioni e prenotazioni nel programma di Bookcity Milano a questo link.

Sinossi

Lo splendore del drago

Lo splendore del Drago

Il drago è la creatura più leggendaria, e probabilmente più affascinante, che dimori nell'Inconscio Collettivo. Innumerevoli sono i racconti che lo vedono protagonista, in Occidente come in Oriente.

Questa raccolta di saggi multiautore rappresenta un tuffo emozionante, e al contempo analitico, per investigare quali siano i motivi di una così forte e atavica fascinazione verso questa creatura.

La disamina è condotta non solo attraverso storie amatissime dal pubblico, ma anche attraverso saghe che, pur se meno note, rappresentano comunque dei tasselli fondamentali all'interno del genere fantastico e che possono costituire una gradita sorpresa per il lettore.

L'indice

LA STORIA INFINITA di Michael Ende

Draghi classici, draghi alchemici ma, soprattutto, draghi della fortuna – Marina Lenti

LANDOVER  di Terry Brooks

Strabo, il drago magico – Pia Ferrara

LE CRONACHE DEL GHIACCIO E DEL FUOCO di G.R.R. Martin

Ghiaccio contro fuoco: i draghi e il destino di Westeros – Martina Frammartino

LA SAGA DEGLI ULTIMI di Silvana De Mari

Il simbolismo ultraterreno del  drago – Davide Gorga

IL LIBRO MALAZAN DEI CADUTI di Steven Erikson

I draghi del caos - Cristina Donati

HARRY POTTER di J.K. Rowling

Harry, Neville, San Giorgio col drago e San Michele Arcangelo – Silvana De Mari

LE CRONACHE DELLE GIUNGLE DELLA PIOGGIA di Robin Hobb

Tintaglia, signora dei Tre Reami – Paola Bruna Cartoceti

TERRAMARE di Ursula Le Guin

Nessuno può spiegare un drago – Maria Cristina Calabrese

IL CICLO DI PERN di Anne McCaffrey

Draghi e dragonieri – Emanuele Manco

LO HOBBIT  di J.R.R.Tolkien

Smaug: il drago come intelligenza malefica – Paolo Gulisano

 

Gli autori

Gli autori di questa antologia fanno parte di un gruppo aperto, molto più numeroso, di studiosi del Fantastico il cui scopo è avvicendarsi in cicli di conferenze e nella redazione di antologie multiautore pubblicate con editori rigorosamente NO EAP.

Il fine è quello di stimolare il dibattito accademico sul Fantastico anche nel nostro Paese, sulla scia di ciò che già avviene da molto tempo nei Paesi anglofoni.

Il gruppo si è definito scherzosamente col nome di Italinklings, ispirandosi al famoso gruppo oxfordiano di cui fecero parte anche Tolkien e Lewis. Non certo per paragonarsi a questi grandi, ma per tributare loro un omaggio con un pizzico di autoironia.

Dati tecnici

Titolo: Lo splendore del Drago

Sottotitolo: La creatura più leggendaria in 10 indimenticabili storie del fantastico

Autori: Marina Lenti, Pia Ferrara, Martina Frammartino, Davide Gorga, Cristina Donati, Silvana De Mari, Paola Bruna Cartoceti, Maria Cristina Calabrese, Emanuele Manco, Paolo Gulisano

Casa editrice: Runa Editrice

Collana: Saggi fantastici

Genere: saggistica fantastico

ISBN: 9788897674818

Pagine: 162

Formato: 15x21

Rilegatura: brossura con alette

Prezzo di copertina: € 15,00

 

Il libro su Amazon 

 

 

Matematica e fantascienza

La matematica nella fantascienza

Sarà la matematica e il suo rapporto con la fantascienza il tema della diretta in cui sarà ospite venerdì sera 1 ottobre 2021, alle 22.30, sul canale youtube di Marco Casolino. Insieme a me e Marco sarà Omar Serafini di Fantascienficast, podcast con il quale collaboro.

Del tema mi sono occupato molto in questi anni, e molto di quanto ho scritto è raccolto, in versione aggiornata, nei capitoli dedicati nel mio libro Matematica Nerd. Ma non per questo il tema può dirsi esaurito. Nuove opere, come la recente serie Fondazione, ispirata ai romanzi di Isaac Asimov, aventi tra i protagonisti dei matematici, possono dare luogo a nuove osservazioni sul tema.

Vi aspetto venerdì sera.

 

Il programma della Eurocon 2021

L'Associazione Deep Space One ha comunicato il programma della Deepcon 2021, che quest'anno ospiterà la Eurocon e la Italcon, rispettivamente la convention europea e italiana del fantastico, a Fiuggi dal 15 al 18 luglio.

Se lo scorrete vedrete che presenterò Il Nemico e parteciperò ad alcuni incontri. Inoltre mi toccherà trepidare, oltre che per i Premi Italia, anche per la canditura di FantasyMagazine come migliore rivista ai Premi ESFS.

Di seguito il programma, sempre provvisorio per definizione, perché tutto forse lo è nella vita.

PROGRAMMA PROVVISORIO EUROCON

GIOVEDÌ 15/THURSDAY 15th

Sala Protector

16:00   Cerimonia di apertura della convention. / Opening ceremony.

16:15   Rick & Morty; science fiction taken to extremes. With Marco Passarello.

16:45   Against Female Bodies: Gender, Sexuality, and Violence in Comics. With Elisabetta Di Minico.

17:45   Fifty years of Gerry Anderson’s UFO. With Dave Lally.

18:15   The Reinassance of Italian Science Fiction. With Salvatore Proietti and Francesco Verso.

19:15   Croatian Conventions. With Ivan and Vanja Kranjcevic.

19:45   Out of this world translations. With Lucie Luka?ovi?ová, Robert Corvus, Silvia Castoldi and Flora Staglianò.

20:30   Dinner.

22:00   Assemblea sociale Deep Space One.

A seguire EATCON: buffet con le specialità regionali portate dai soci di Deep Space One e dai partecipanti stranieri. / Followed by EATCON, a regional buffet post-dinner with food from every corner of Italy brought by DS1 members and foreign guests.

Sala Orville

16:15   Trash italiano nella fantascienza: un contributo da non dimenticare. Con Marco Taddia e Daniele Barabani.

17:00   Presentazione Il nemico, Futuro Presente, Delos Digital. Con Emanuele Manco.

17:30   Le navi indistruttibili di Ishiro Honda: la fantatecnologia giapponese. Con Omar Serafini.

18.15   La saga dell’UCCI. Con Lanfranco Fabriani.

18:45   Ricordo di Vittorio Catani. Con Salvatore Proietti ed Emanuele Manco.

19:15   55 anni di Star Trek. L’ideologia di Roddenberry che fine ha fatto? Con Marco Taddia e Gianluigi Gatti.

20:30   Cena.

VENERDÌ 16/FRIDAY 16th

Sala Protector

09:30   Remembering Massimo Mattioli, a genius of cartoons. With Marco Passarello.

10:00   Star Trek, The Tempest, and Commedia dell'Arte: a long tradition outside the Hero's Journey. With Edmund Schluessel.

10:45   Lewis Carroll: from Wonderland to the Labyrinth a long trip between art and math. With Roberta De Tomi.

11:30   The Future of our Past: The Vatican Apostolic Library Digitization Project. With Giuliano Giuffrida.

13:00   Lunch.

15:00   Fantastisches Deutschland. With Robert Corvus, Bernard Henne and Arno Behrend.

16:00   Science and Science Fiction in Duckburg. With Marco Casolino.

17:00   Knowing the Neighbours: European and World SF. With Ian McDonald and Francesco Verso.

17:45   Contemporary French Science Fiction. With Ugo Bellagamba, Sybille Marchetto and Anouk Arnal.

18:30   Eurocon 2022 presentation. With Gérard Kraus.

19:00   Animation all around the world with Toonz: an Italian success story. With Claudio Mattei of Digital Video.

20:30   Dinner.

22:00   Lang Belta workshop. With Hanne Madeleine Paine.

Sala Orville

10:00   Business Meeting ESFS.

12.00   Presentazione dell’antologia Temponauti,Urania Millemondi, Mondadori. Con Salvatore Proietti, Lanfranco Fabriani e Davide Del Popolo Riolo.

13:00   Pranzo.

15:00   The Neuroscience of Vision: how what we hear affects what we see. With Marta Forcella.

16:00   Discussion Slot ESFS.

17:00   Presentazione dell’antologia Il ritorno dei Grandi Antichi (Delos Digital), della rivista Dimensione Cosmica (Tabula Fati) e dell’antologia di racconti Qualcosa d’altro (Bietti). Con Gianfranco de Turris, Andrea Gualtierotti e Max Gobbo.

18:00   Come costruire astronavi con un pennello digitale. Con Maurizio Manzieri.

19:00   Com’era il futuro, di Frederik Pohl (Delos Digital): una storia della fantascienza nell’autobiografia di un protagonista assoluto del genere. Con Salvatore Proietti.

19:30   Solarpunk: Nuovi semi dalle ceneri del Cyberpunk. Con Francesco Verso e Nico Gallo.

20:30   Cena.

22:00   Il fenomeno della fantascienza cinese: autori, convention e centri di ricerca. Con Francesco Verso, Chiara Rizzo e Francesca Bistocchi.

SABATO 17/SATURDAY 17th

Sala Protector

09:30   Ghosts, Monsters and Fairies of Bohemia. With Lucie Luka?ovi?ová.

10:15   Fanta-Scienza: Science Fiction inspired by real scientists. With Marco Passarello.

10:45   Meeting with Ian McDonald.

11:45   LICIACube: the Italian reporter of the space poll. With Simone Pirrotta of the Italian Space Agency.

13:00   Lunch.

14:30   Developing visual effects for Japanese animation production. With Shun Iwasawa, Claudio Mattei and Marco Casolino.

15:30   From MIR to ISS: cosmic ray research. With Marco Casolino.

16:30   Meeting with Eric Stillwell.

17:15   A day in the life of a visual artist. With Maurizio Manzieri.

18:00   From the stars to the pages of a book (and viceversa). With Licia Troisi.

19:00   Meeting with Chase Masterson.

A seguire sessione autografi. / Followed by an autograph session.

20:30   Gala dinner.

A seguire cerimonia di consegna dei premi: Cassiopea, Cittadella, Italia, European Awards e sfilata dei costumi. / Followed by Cassiopea, Cittadella, Italia and European Awards ceremony and costume contest.

Sala Orville

10:00   Business Meeting ESFS.

12:00   La rappresentazione dell'alterità nella distopia: corpi e menti discordanti nei luoghi cattivi della letteratura, del cinema e del fumetto. Con Elisabetta Di Minico.

13:00   Pranzo.

15:00   Un ricordo di Massimo Mattioli, genio del fumetto. Con Marco Passarello.

16:00   Presentazione della casa editrice Zona 42.

16:45   Dal senso del meraviglioso al senso del vagamondare. Con Francesco Verso.

17:30   La serialità in TV nell’epoca degli algoritmi e dei big data. Con Emanuele Manco.

18:30   A Mach 3 dal Polo Nord! 56 anni di Gamera. Con Omar Serafini.

20:30   Cena di gala.

DOMENICA 18/SUNDAY 18th

Sala Protector

10:00   How to build a starship with digital bursh. With Maurizio Manzieri.

11:00   Intelligent but nor clever: how to deceive real life AI. With Corrado Giustozzi.

11:45   Pop Culture Hero Coalition: how to fight bullying, racism and inequity. With Chase Masterson, Licia Troisi and Flora Staglianò.

12:15   The scientific aspects of Japanese animation. With Marco Casolino, Licia Troisi and Giuliano Giuffrida.

13:00   Lunch.

15:00   Meeting with Chase Masterson.

16:00   Chiusura convention. / Closing ceremony.

Sala Orville

09:00   Assemblea Italcon.

11:00   Lewis Carroll: dai non sense alla matematica, un influencer ante-litteram. Con Roberta De Tomi.

12:00   Un giorno nella vita di un artista virtuale. Con Maurizio Manzieri.

13:00   Pranzo.

Il nemico è in arrivo

Il nemico è il mio nuovo racconto di fantascienza, del quale sono molto lieto di annunciarvi la prossima uscita. Sarà pubblicato nella collana Futuro Presente di Delos Digital, a cura di Giulia Abbate ed Elena Di Fazio, che ringrazio per avermi accolto.

Vi lascio allo strillo, la sinossi e la copertina. Altre notizie ve le darò a ridosso dell'uscita, entro questo mese di giugno.

Il nemico

In guerra, l'arma più efficace è la parola.

Il nemico

Il nemico

Il nemico è un pezzente, un immigrato indesiderato e un po' patetico. Il nemico è un essere sconosciuto, incomprensibile e inutile. Il nemico va isolato, cacciato… a dirla tutta, va eliminato. Peccato che non sia così semplice. Dallo scrittore e saggista Emanuele Manco, una fantascienza militare attuale, problematica e, purtroppo, più vicina a noi di quanto vorremmo ammettere.

Pagina 1 di 7

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén