Scritti, impressioni, opinioni.

Categoria: italcon 2008

Italcon Puntata 5

Sintetizzare in poche righe quattro giorni così intensi è difficile assai. Laggiornamento in tempo reale non è completo. Venerdì sera i connettivisti Sandro "Zoon" Battisti e Mario "Black M" Gazzola hanno tenuto un intenso reading. Forti emozioni hanno squarciato il nero velo della notte. Pochi stoici convenuti hanno resistito fino alla fine allabbraccio di Morfeo. Non per colpa dei bravi performer, ma per oggettivi limiti fisiologici. Auspico che iniziative Leggi il post [...]

Italcon Puntata 4

Buongiorno. Oggi si parlerà di Superman qui a Fiuggi. Ieri sera cè stato lincontro con una delle ospiti,Suzie Plakson. In serata dopo la solita luculliana cena, reading Connettivista. La notte non porta consiglio. Chiacchere e bevute fino alle tre di notte. Sono stanco, ho gli occhi rossi, ma proseguo stoicamente. A più tardi. Leggi il post [...]

Italcon Puntata 3

Una interessante mattina allItalcon. Una chiaccherata informale e molto stimolante con Carlo Recagno, uno degli sceneggiatori di Martin Mystere. Si è parlato del futuro del personaggio, di tutto il procedimento che porta alla redazione di un albo a fumetti. E di tanto tanto altro. Vorrei scrivervi tutto. Spero di poterlo fare in seguito. Intanto scrivo solo queste brevi note. Nel pomeriggio altro interessante panel, sulle fanzine. Mentre vi scrivo sto ascoltando una bella lettura "Il Leggi il post [...]

Italcon Puntata 2

Dopo il panel su Second Life, dove mi sono divertito a fare la voce critica, i lavori sono proseguiti con linteressante esposizione di Ernesto Vegetti delle interessanti potenzialità del suo Catalogo. I lavori sono terminati con una ironica chiacchierata con tema “Follie e imbrogli della scienza”. Divertente. La cena è stata di buona qualità. Abbondante a dire il vero. Ma lesplosione di partecipanti cè stata alla successiva “Eatcon”. I soci Leggi il post [...]

Italcon... Si comincia

Dopo un lungo viaggio in auto, eccomi alla Italcon. Scrivo in diretta, mentre si tiene un panel sullintelligenza artificiale. Riccardo Valla ha appena definito la macchina di Turing, "un infamia". Simpatica provocazione, Lo perdono perchè da letterato ha una visione della matematica e dellinformatica un po "personale", e perchè gli voglio bene. Dopo questo panel, sarà il mio turno. Siamo ancora in pochi. La convention deve entrare ancora nel vivo. Ma ci sarà Leggi il post [...]

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén