divieto_icon_facebookPrincipalmente non ho più tempo e voglia.
Mi sono stufato della convinzione che sia uno strumento di comunicazione immediato. Due palle. "Ti ho scritto su FB". Che cavolo hai la mia mail, hai il mio telefono... Non cè scritto da nessuna parte che mi logghi ogni giorno a FB! E sincazzano pure!
Le forme di comunicazione in se possono essere neutre, non le ho mai stigmatizzate a priori. Ma lidea che si possa cambiare un gruppo di appartenenza dalloggi al domani, senza il controllo dellutente è assurda, da "amici della pizza" a "amici di berluska.". Pazzia.
Ci sono altre forme di comunicazione fatte molto meglio. La mia sperimentazione di FB mi porta a dire che non fa per me.
Opinione del tutto personale ovviamente.

» Emanuele Manco">Tweet