Emanuele Manco

Scritti, impressioni, opinioni.

Categoria: fantascienza (Page 1 of 8)

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, le tre legi

Le tre leggi di Douglas Adams applicate ai prodotti dell'immaginazione

Tempo fa ho ricordato le tre leggi fondamentali della percezione del progresso di Douglas Adams. Oggi ritengo che si possano formulare anche in questa versione applicata a film, fumetti, serie tv, giochi, videogiochi e in generale ai prodotti dell'immaginazione. 1. Tutto quello che è stato prodotto prima della tua nascita è dato per scontato ed entrerà gradualmente nel tuo immaginario nel corso della tua esistenza; 2. Tutto quello che viene prodotto tra la tua nascita e i tuoi trent’anni Leggi il post [...]
Doctor Who

Doctor Who: new series prologue

Doctor Who Series 9 starts here, with this prologue to episode 1.

Film: Ex Machina

Attendevo con curiosità questo Ex Machina, film di fantascienza la cui uscita, annunciata per la primavera, è poi slittata a fine luglio, immeritatamente tra gli scarti di fine stagione. La storia ha un inizio semplice.  Il giovane programmatore Caleb (Domhnall Gleeson) viene selezionato per trascorrere una settimana insieme a Nathan (Oscar Isaac), suo capo, ideatore del più potente motore di ricerca su internet, Bluebook. Quando arriva nella residenza, una casa ipertecnologica, protetta Leggi il post [...]

Back to Robot

Pubblicare su Robot è sempre un piacere. In questo numero, il 73, c'è una mia intervista a John Scalzi, l'autore del ciclo di Old Man's War e di Uomini in Rosso. Si tratta di un articolo che aggiorna alcuni articoli e interviste in precedenza pubblicati su Delos SF. Il numero è già disponibile in digitale qui  mentre dal 31 marzo 2015 sarà disponibile in cartaceo, anche se è già possibile ordinarlo qui. Un assaggio dell'intervista è qui. La quarta di copertina Primo numero Leggi il post [...]

The Quantum Mechanic

È online da oggi  su Amazon The Quantum Mechanic, la traduzione in inglese del mio racconto Il meccanico quantistico. L'idea è di mettermi in gioco ancora una volta, con un racconto più che apprezzato, per dare slancio  a un progetto ad ampio respiro, che arriverà, tra mille tentennamenti, riscritture e pianificazioni. L'efficace traduzione è di Johanna Bishop, una validissima e preparata professionista. Sono stati necessari degli adattamenti, ma credo che il risultato complessivo Leggi il post [...]

Page 1 of 8

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén