Scritti, impressioni, opinioni.

NextCon

Sabato  3 marzo 2007, a Vimercate, si è svolta la NextCon, primo incontro fisico tra gli appartenenti al movimento connettivista. Cosa sia il connettivismo lo trovate cliccando sui link. Non starò qui a ripeterlo.
In una atmosfera un po estemporanea, devo dire che i connettivisti hanno fatto tutto il possibile per esporre il loro movimento e le loro idee sulla fantascienza. In un panorama asfittico e attorcigliato su se stesso, sono una ventata di aria fresca. Dopo un cappello introduttivo capisco che tutti i presenti, da Giovanni de Matteo (X) a Sandro Battisti (Zoon), sono animati sia dalla voglia di mostrare il frutto delle loro fatiche, sia di confrontarsi con gli astanti sia sulle convergenze, che sui diversi modi di intendere la fantascienza. Ma il connettivismo, come ogni vero movimento, non si propone solo come letteratura, ma anche in forma audiovisiva. Due interessanti proiezioni di cortometraggi seguono la relazione introduttiva. Nella sala attigua intanto Ajarok propone le sue interessanti chicche librarie, trasferendo il suo Bazaar del Fantastico in quel di Vimercate. Confesso che, oltre alla antologia connettivista, ho comprato anche una splendida raccolta di Alfred Bester. Non me ne vogliano, ma Bester è Bester...
Rimango stupefatto davanti alle tavole del bravissimo Claudio Iemmola. Parlando con lui, sento un curioso accento. E palermitano come me! E non solo! Scopriamo che, da appassionati di fantascienza e fumetti, abbiamo persino amicizie palermitane in comune! Pensa un po, due emigranti che si incontrano a Vimercate! In serata assistiamo ai reading di Battisti e Kremo. Non me ne voglia il bravo Battisti, ma la performance di Kremo è stata veramente notevole! Dopo i reading arrivano S* e Luca Masali.
La discussione finale, cerca di porsi il problema di cosa sia il postumano. Apprezzo il tentativo di uscire dalla solita tautologica conferenza "sullo stato della fantascienza in italia".
Gli spassosi intermezzi di Lucone, ci ricordano che alla fine è meglio non prendersi troppo sul serio.
La compagnia quindi si scioglie per ammirare estasiati lo spettacolo delleclissi di luna.
Aiuto quindi Ajarok, prestando la mia auto al "trasporto bazaar".
A mezzanotte sono a casa. Mi rimane il ricordo di una giornata graziosamente vissuta.
Mi scuso se non ho citato tutti i partecipanti. I loro nomi sono nel programma ufficiale. Non mi propongo in questo post di essere esauriente. Vi do solo le mie sensazioni. Ora ho una antologia di Bester da leggere, ma anche lantologia dei racconti connettivisti "Supernova Express", della quale vorrei al più presto scrivere una recensione. Non allego foto dellevento. Cera Iguana Jo presente, per cui avrà realizzato foto senzaltro migliori delle mie.
Questo è tutto. Grazie ai connettivisti, grazie a tutti. A risentirci per la recensione dellantologia!
Sono contento, sinceramente, di poter dire che cero.

Pubblicato anche sul blog del cenacolo

» Emanuele Manco">Tweet

Precedente

Film: Larte del sogno

Successivo

Libri: Supernova Express

5 commenti

  1. X

    Bester... il mio portafogli ringrazia per averlo fatto sparire prima che ci cadessero sopra i miei occhi πŸ˜‰

    Mi spiace averti perso di vista nelle convulse fasi di chiusura della serata... Mentre tu ti preparavi al "trasporto Bazaar", con Claudio, 7di9 e Roberto allestivamo il "trasporto Zolin", destinazione Milano πŸ˜‰ Resto in attesa di sapere come ti è sembrata l'antologia!

    Ci vediamo a Fiuggi?
    X

  2. Vuoi dire che mi sarebbe convenuto rinunciare a Genova e venire a Vimercate? πŸ˜‰
    Vabbè, spero che faranno qualcosa anche a Fiuggi. No?

  3. @X
    Purtroppo il 25 devo lavorare, per cui niente Fiuggi ahime...

    @Falena71
    Detto sinceramente, SI!

  4. utente anonimo

    jinnw:
    Se siete appassionati di S.F. vi segnalo un browser-game che oltre ad essere gratuito, ha anche una bella grafica e un contorno interessante da Space-opera, ci sono circa 80 player online ogni giorno e da poco vanta l?iscritto n. 2500

    Non vi voglio trattenere oltre, se vi piace il genere siete già là, e questo punto lo avrete saltato?

    Il link è http://www.solarempire.it

    Divertitevi

  5. utente anonimo

    Francamente, non vedo la ventata di aria nuova! Piuttosto un tentativo di cambiare vestito.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén