1992, ovvero come guardarsi davanti a uno specchio (non) deformante

Da un'idea di Stefano Accorsi. Le idee sono del primo che se le prende, ma penso che quella di raccontare il 1992, un anno cruciale nella recente storia italiana non sia venuta solo a lui. In realtà pezzi di quell'anno li abbiamo già visti nelle produzioni sulla Mafia, nel racconto degli ultimi giorni dei magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, uccisi in attentati mafiosi quell'anno. Qui però siamo davanti al racconto di un'altra stagione, parallela a quella degli eventi mafiosi, ma Leggi il post [...]

La matematica del cinema

Il video che vi mostro è molto interessante. C'è matematica nel cinema? Il cinema è narrazione per immagini. I fotogrammi devono assolvere a una funzione narrativa, ma è anche vero che la nostra percezione dipende da come queste immagini sono composte. Le immagini di questo video sono tratte da Il Petroliere di Paul Thomas Anderson. L'autore Ali Shirazi mostra come vengono applicate la regola dei tre terzi, ma anche la disposizione degli elementi secondo la proporziona aurea. La Leggi il post [...]

Il viaggio dolce di Marina Plasmati

La Lepre edizioni le segnala l'uscita di un nuovo romanzo dedicato all'ultimo periodo della vita di Giacomo Leopardi: Il viaggio dolce di Marina Plasmati. La sinossi Una sera di aprile del 1836, nell’ultimo anno della sua vita, Giacomo Leopardi giunge a villa Ferrigni, alle pendici del Vesuvio, presso Torre del Greco. È accompagnato da Antonio Ranieri, animato dalla speranza che un soggiorno in campagna possa giovare alla salute cagionevole del suo più caro amico. Gli abitanti della villa Leggi il post [...]

Piccole considerazioni sulla competizione sportiva

Una cosa che mi stupisce degli appassionati di sport è la mancata accettazione della considerazione che non si può sempre vincere. In tanti partono per una competizione, vorrebbero vincere tutti. Pertanto l'evento più probabile per tutti, anche per il futuro vincitore, è la sconfitta. Insomma la vittoria è una eccezione e la sconfitta è lo stato più probabile. C'è differenza tra la volontà e il risultato. Questo in realtà non vale solo nello sport, ma in questo ambito sembra impossibile Leggi il post [...]

Palermo arabo-normanna patrimonio mondiale dell'umanità

"Questo riconoscimento è un motivo d'orgoglio ed è una grande gioia per Palermo e i palermitani, ma anche per tutti i siciliani. L'inserimento dell'itinerario arabo normanno, nell'elenco dei siti Unesco che sono considerati patrimonio mondiale dell'umanità, con ben sette monumenti su nove a Palermo, è la conferma internazionale della bellezza e grandezza culturale, artistica e storica di questa città, patrimonio di tutti e di ciascuno e sarà certamente volano di sviluppo turistico e nuova economia Leggi il post [...]

Scritti, impressioni, opinioni.